Sei in: Skip Navigation LinksHome > News-Primopiano > AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GLOBAL SERVICE

AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GLOBAL SERVICE
Indietro

COMUNE di CORTE FRANCA
Provincia di Brescia
*****
Area Tecnica – Lavori Pubblici
Piazza di Franciacorta n. 1 – 25040 Corte Franca (BS)
tel. 030.984488 – fax. 030.984535 – P.IVA: 00789430170
e-mail: lavoripubblici@comune.cortefranca.bs.it
protocollo.comune.cortefranca@pec.regione.lombardia.it

AREA TECNICA/DG/ea                                                                                                                    Corte Franca, lì 31/07/2017

prot. n.  9281 del 01/08/2017

 

AVVISO SUI RISULTATI DI GARA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE IN GLOBAL SERVICE DAL 01/08/2017 AL 31/07/2020 CON OPZIONE DI PROROGA DI DUE ANNI – CIG 7074608734

 

Il Responsabile Unico del Procedimento

 

Dato atto che con determinazione a contrattare del responsabile dell’area tecnica n. 176 dell’ 11/05/2017 si è dato atto di procedere ad affidare il SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE IN GLOBAL SERVICE DAL 01/08/2017 AL 31/07/2020 CON OPZIONE DI PROROGA DI DUE ANNI dando mandato alla Provincia di Brescia all’espletamento della procedura di gara, in attuazione della convenzione per l’esercizio delle funzioni di Stazione Appaltante per conto del Comune di Corte Franca di cui alla deliberazione di C.C. n. 7 del 05/04/2016, da espletarsi tramite procedura aperta previa pubblicazione di bando di gara, ai sensi dell’art. 60 del decreto legislativo del 18 aprile 2016, n. 50, da aggiudicare mediante applicazione del criterio del prezzo più basso, ai sensi dell'articolo 95, del medesimo decreto legislativo, invitando n. 10

 Visto il verbale di gara del giorno 17 luglio 2017, allegato alla nota prot. 9059 del 25/07/2017 della Stazione Appaltante – Provveditorato della Provincia di Brescia dal quale si evince che entro il termine di scadenza per la presentazione delle offerte alle ore 15:00 del 12/07/2017 aveva presentato la propria offerta un unico operatore economico: ARCA SERVICE BRESCIA SRL.

 Considerato che in data 17/07/2017 alle ore 09:30 la Stazione Appaltante – Provveditorato della Provincia di Brescia ha espletato le procedure di gara in seduta pubblica aperta agli offerenti per l’affidamento dei lavori di che trattasi e con determinazione dirigenziale n. 817 del 21/07/2017 ha approvato i verbali (agli atti) relativi alla procedura di appalto per l'affidamento del SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE IN GLOBAL SERVICE DAL 01/08/2017 AL 31/07/2020 CON OPZIONE DI PROROGA DI DUE ANNI – CIG 7074608734, proponendo l'aggiudicazione alla ditta ARCA SERVICE BRESCIA SRL con sede legale in Rovato BS in Sandro Pertini n.18 (PIVA/CF 03488800982), che ha offerto un ribasso del 20,00% per un corrispettivo di € 393.900,00 (di cui €. 381.400,00 del costo delle manutenzioni e € 12.500,00 oneri per la sicurezza) IVA esclusa.


 

Rende noto


Che, con determinazione del Responsabile dell’Area Tecnica n. 275 del 31/07/2017, pubblicata in data 31/07/2017 è stato aggiudicato definitivamente l’appalto dei lavori di SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE IN GLOBAL SERVICE DAL 01/08/2017 AL 31/07/2020 CON OPZIONE DI PROROGA DI DUE ANNI alla Ditta ARCA SERVICE BRESCIA SRL con sede legale in Rovato BS in Sandro Pertini n.18 (PIVA/CF 03488800982), che ha offerto il ribasso del 20,00% (venti per cento) sull’importo del servizio a base d’asta approvando altresì il procedimento di gara esperito dalla Stazione Appaltante Provincia di Brescia.

 

Che l’importo netto contrattuale per l’esecuzione del servizio per il periodo dal 01/08/2017 al 31/07/2020 è stato fissato in €. 236.340,00 (€ 228.840,00 più oneri di sicurezza pari a € 7.500,00) oltre a IVA 22% per un importo complessivo di € 288.334,80.

                                                                                                                            

 

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

                                                                                                                                             (Ing. Davide Guaini)