Sei in: Skip Navigation LinksHome > News-Primopiano
Home
INDAGINE MENSA DIPENDENTI
Indietro

     COMUNE DI CORTE FRANCA

PROVINCIA DI BRESCIA

----- o -----

 INDAGINE ESPLORATIVA FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI IDONEI PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI "MENSA DIPENDENTI DEL COMUNE DI CORTE FRANCA" TRAMITE AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL'ART. 36, COMMA 2, LETTERA A) D.LGS. 50/2016

   IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

Premesso che:

-    

con il presente avviso non è posta in essere alcuna procedura concorsuale, para concorsuale, di gara a'appalto e di procedura negoziata; non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggi o altre classificazioni di merito, ma semplicemente un'indagine esplorativa finalizzata all'individuazione di operatori economici eventualmente da consultare per l'affidamento del servizio in oggetto.

-   

La pubblicazione del suddetto avviso non comporta, per l'amministrazione comunale, alcun obbligo specifico o di attribuzione di eventuali incarichi; né alcun diritto dei soggetti interessati alla formulazione di una presentazione, a qualsivoglia prestazione da parte dell'Amministrazione stessa; in particolare l'Amministrazione Comunale non è tenuta a corrispondere alcun compenso ai canditati, per qualsiasi titolo o ragione, per la candidatura formulata.

-         

L' Amministrazione Comunale, a seguito di successivo invito alla formulazione di un'offerta, da parte degli operatori economici candidatasi per la presente indagine, si riserva il diritto di non procedere all'aggiudicazione nel caso in cui nessuna delle offerte venga ritenuta idonea. In particolare, il Comune non è tenuto a corrispondere compenso alcuno ai candidati, per qualsiasi titolo o ragione, per le offerte presentate.

-   

L'Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di sospendere, modificare e annullare la procedura relativa alla presente indagine esplorativa, in qualunque momento e qualunque sia lo stato di avanzamento della stessa, senza che gli interessi alla presente indagine possano esercitare nei suoi confronti alcuna pretesa a titolo risarcitorio o di indennizzo.

RENDE NOTO

che questa amministrazione intende procedere ad un'indagine esplorativa finalizzata all'individuazione di potenziali operatori economici interessati all'affidamento del servizio mensa dipendenti del Comune di Corte Franca.

A conclusione dell'indagine esplorativa, si procederà a richiedere agli operatori economici che hanno manifestato interessa all'affidamento del servizio, la migliore offerta.

TIPOLOGIA DI SERVIZIO PER IL QUALE SI EFFETTUA L'INDAGINE ESPLORATIVA

I

l servizio "mensa dipendenti del comune di Corte Franca" deve essere reso attraverso esercizi di somministrazione di alimenti e bevande operanti in baso della legge 287/81 alle leggi regionali in materia di commercio aventi sede in Corte Franca , con cui la ditta deve aver stipulato la convenzione nel rispetto delle normativa fiscale i vigore. I pasti dovranno essere consumati esclusivamente attraverso l'utilizzo di carte personalizzate, appositamente abilitate per l'esecuzione del citato servizio. Tali carte avranno la funzione di identificare i legittimi fruitori attraverso la lettura di numeri significativi che ne consentono il riconoscimento come dipendenti. I pasti consumati dai singoli dipendenti, devono essere rintracciabili, da parte del comune di Corte Franca, attraverso un portale a cui avere accesso per la verifica ed il controllo. (Categoria merceologica del servizio CVP 55500000-5- Servizi di mensa e servizi di catering)

REQUISITI PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

Possono presentare a propria candidatura i soggetti, che siano in possesso dei seguenti requisiti:

1.     

Assenza di una delle cause di esclusione di cui all'art. 80 del D. Lgs. 50/2016.

2.     

Essere in possesso di partita IVA.

3.     

Iscrizione al registro delle imprese della Camera di commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura della Provincia in cui il concorrente ha sede, ovvero in analogo registro dello Stato di appartenenza (all. XVI del Codice), per il tipo di attività inerente l'oggetto del servizio. Nel caso di organismo non tenuto all'obbligo di iscrizione in C.C.I.A.A.; dichiarazione del legale rapp.te resa in forma di autocertificazione ai sensi del D.P.R 445/2000, con la quale si dichiara l'insussistenza del suddetto obbligo di iscrizione e copia allo Statuto.

4.    

Aver svolto negli ultimi 5 (cinque) anni servizi analoghi.

 I requisiti devono essere posseduti già alla data della presentazione della candidatura.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA E DOCUMENTI DA PRESENTARE

I soggetti interessati possono presentare la propria candidatura al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:protocollo.comune.cortefranca@pec.regione.lombardia.it, compilando il modello di candidatura che dovrà essere riportato su propria carta intestata e essere sottoscritto in firma digitale di cui all'art. 1 comma 1 lett. s del CAD.

La candidatura dovrà essere presentata entro e non oltre il

05/10/2017.

INDIVIDUAZIONE CANDIDATURE DA INVIARE

Scaduto il termine per la presentazione delle candidature, il Responsabile del Procedimento provvederà ad accertare che le stesse rispondano ai requisiti richiesti ed eventualmente ad escludere quelle non rispondenti. L'Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di invitare alle selezioni altri operatori qualificati.

Il Responsabile Settore Affari Generali e Risorse

Dott.ssa T. Graziella Bottoli

 Corte Franca, 25/09/2017