Sei in: Skip Navigation LinksHome > News-Primopiano > ORDINANZA DI DIVIETO DI ACCESSO AL PUBBLICO ALLA PALESTRA COMUNALE

ORDINANZA DI DIVIETO DI ACCESSO AL PUBBLICO ALLA PALESTRA COMUNALE
Indietro

COMUNE DI CORTE FRANCA
Provincia di Brescia
 

UFFICIO TECNICO COMUNALE

 

Ord. n. 74       del 13.11.2013                                           Prot. n. 13419                del 13.11.2013

 

ORDINANZA DI DIVIETO DI ACCESSO AL PUBBLICO

ALLA PALESTRA COMUNALE

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA

Visto il verbale della Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo relativo al sopralluogo effettuato in data 30.10.2013 pressola PALESTRA COMUNALE ubicata in via Seradina n.7, con il quale è stato espresso PARERE CONTRARIO al rilascio dell’agibilità in quanto:

1.       il sistema di vie d’uscita riservato all’attività sportiva non è conforme al DM. 18.03.1996, in particolare manca una seconda uscita di sicurezza riservata agli atleti;

2.       i posti a sedere non sono numerati come previsto dal DM. 18.03.1996;

3.       il certificato di idoneità statica delle attrezzature sospese non è firmato;

4.       non è installata la segnaletica sul percorso di uscita, destinato agli atleti, adiacente lo spogliatoio femminile;

5.       non sono in corso di validità le omologazioni e i rapporti di prova relativi ai prodotti a cui è richiesta classe di reazione al fuoco (rivestimento a pavimento, telone divisorio, seggiolini, etc.);

6.       manca la certificazione attestante la classe di resistenza al fuoco della copertura in legno;

7.       manca corrispondenza tra gli schemi elettrici forniti e la realtà dei quadri elettrici;

8.       non è stata prodotta la dichiarazione richiesta della resistenza al corto circuito dei cavi elettrici;

9.       la comunicazione tra palestra e bocciodromo non avviene attraverso filtro a prova di fumo.

si fa presente infine che i lavandini dei bagni disabili devono avere comando a leva lunga.

Constatato che le indicazioni contenute nel sopracitato verbale devono essere tenute in conto non solo con riferimento al pubblico spettacolo, ma anche con riferimento a tutti gli usi ammessi nella struttura stessa;

            Valutato pertanto che fino all’esecuzione dei lavori indicati dalla Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, le uscite di sicurezza non risultano sufficienti per atleti e pubblico, ma le stesse possono ritenersi adeguate alla presenza dei soli atleti;

Visto il Decreto del Sindaco del 24.12.2012 prot. 15747, di attribuzione dell’incarico di Responsabile dell’Area Tecnica per l’anno 2013;

Visto l’art. 107/3° c. del D.lgs. n. 267 del 18 agosto 2000 e s.m.i.;

 

O R D I N A

IL DIVIETO DI ACCESSO AL PUBBLICO presso la PALESTRA COMUNALE ubicata in via Seradina n.7 fino alla realizzazione di quanto prescritto dalla Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo nel verbale redatto a seguito del sopralluogo effettuato in data 30.10.2013
 
AVVERTE

che saranno adottati i provvedimenti sanzionatori e contravvenzionali previsti dal D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 e s.m.i. e dalle altre leggi speciali. 

DISPONE

1.       che la presente ordinanza sia notificata al Sig. Luigino Ferrari, nato a Corte Franca (BS) il 30.12.1951, in qualità di presidente dell’Associazione Sportiva Volley Corte Franca 2000 con sede in Via G. Verdi n.2 a Corte Franca affidataria della gestione della palestra comunale;

2.       che della presente ordinanza sia data ampia diffusione mediante pubblicazione sul sito internet del comune e sulle bacheche istituzionali;

3.       che la presente ordinanza sia portata a conoscenza degli utilizzatori della palestra comunale mediante affissione della stessa presso gli accessi alla struttura stessa

AVVISA

Avverso la presente il/i destinatario/i potrà/nno inoltrare ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale, sezione di Brescia, entro giorni 60 (sessanta) dalla ricezione, o, in alternativa, ricorso al Presidente della Repubblica non oltre 120 (centoventi) giorni dalla notifica.

Responsabile del procedimento è l’Ing. Davide Guaini, il quale riceve il pubblico il mercoledì e venerdì mattino dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e il giovedì pomeriggio dalle ore 17,00 alle ore 18,30.

 

Dalla Residenza Municipale, martedì 12 novembre 2013.

Il Responsabile dell’Area Tecnica

    (Ing. Davide Guaini)