Corpo Polizia Locale

L'ufficio si occupa di assicurare ai cittadini un servizio di assistenza, prevenzione, controllo della mobilità e sicurezza stradale, controllo e vigilanza sull'osservanza delle norme, delle regole e dei comportamenti che assicurino la legittimità e la correttezza della convivenza civile.

Cosa Fa

La Polizia Locale è l'insieme delle attività di tipo autorizzatorio, ispettivo e di vigilanza in materia di:
- circolazione stradale
- ambiente
- commercio
- edilizia
- nonché di tutte quelle attività volte a garantire il mantenimento dell'ordine pubblico in generale, sia in forma preventiva che repressiva

Vigilanza stradale
Comprende le attività svolte dalla polizia locale  per disciplinare il traffico stradale, quali il controllo degli incroci, l'ingresso delle scuole, i pattugliamenti notturni e diurni delle strade, la costituzione dei posti di blocco, la rilevazione degli incidenti, la vigilanza sui cantieri stradali, i sequestri e la rimozione degli automezzi e i controlli sui veicoli in sosta.

Vigilanza sull'ordine pubblico
Comprende le attività svolte dalla polizia locale al fine di garantire la sicurezza sul territorio tramite pattugliamenti dei parchi e dei centri abitati, il mantenimento dell'ordine pubblico in occasione di manifestazioni, cortei, processioni, spettacoli, fiere e mercati.

Controlli di Polizia Giudiziaria
Comprende le attività svolte dalla polizia locale  per controllare e reprimere la microcriminalità anche in collaborazione con le altre forze di Polizia, e, se richiesto dalle autorità competenti superiori, effettuare indagini di carattere giudiziario.

Gestione di incidenti ed infortunistica
Comprende le attività svolte dalla polizia locale per la stesura dei rapporti informativi e per la gestione tecnico amministrativa degli incidenti stradali con o senza feriti, e per la rilevazione dei danni riportati a veicoli e persone.

Gestione infrazioni
Comprende le attività svolte dalla polizia locale  per la stesura dei verbali redatti su strada, per la stesura dei rapporti informativi e per la gestione amministrativa delle multe e dei verbali.

Cerimoniali e servizi di rappresentanza
Comprende le attività svolte dalla polizia locale  in occasione di cerimonie ufficiali.

Orari Apertura
Lunedì Chiuso Chiuso
Martedì Chiuso 16:00 - 18:00
Mercoledì 10:00 - 12:00 Chiuso
Giovedì Chiuso Chiuso
Venerdì Chiuso Chiuso
Sabato Chiuso Chiuso
Domenica Chiuso Chiuso
Indirizzo
Piazza di Franciacorta, 1, 25040 Corte Franca, BS, Italia
Responsabile
Questo ufficio è gestito da:
Ordinanze

Nessun documento correlato

Luoghi di Interesse

Nessun luogo correlato

Ulteriori Informazioni

Orario pubblico per Pronto Intervento: dalle 8.00 alle 19.00 dal Lunedi al Sabato al numero 348.7315823

PAGAMENTO SANZIONI AMMINISTRATIVE

Il pagamento delle sanzioni amministrative per violazione al codice della strada può essere effettuato dal trasgressore (o persona incaricata):
- entro 15 giorni dalla data di accertamento riportato sull'avviso mediante versamento presso tutti gli uffici postali utilizzando l'allegato bollettino o esibendo l'avviso di infrazione (modello di colore bianco) presso l'ufficio ragioneria del comune di Corte Franca
- entro 15 giorni dalla data di accertamento dell'infrazione attendere la notifica del verbale e procedere comunque al pagamento 
- entro 60 giorni dalla notifica rispettando le stesse modalità sopra indicate.
- Se il pagamento viene effettuato entro 5 giorni dalla data di notificazione del verbale di violazione al Codice della strada, per gli effetti della Legge 98/2013, il trasgressore potrà usufruire di uno sconto pari la 30% dell'importo dovuto escluse le spese.


RICORSI PER CONTRAVVENZIONI AL CODICE DELLA STRADA
Contro un accertamento di infrazione al Codice della Strada il conducente del veicolo sanzionato, il proprietario o altri soggetti elencati nell'art.196 del Codice della Strada possono proporre ricorso entro 60 giorni dalla data di contestazione o notificazione del verbale al Prefetto di Brescia, oppure entro 30 giorni al Giudice di Pace .
Il ricorso può essere presentato con domanda in carta semplice indirizzato a:
- Prefetto di Brescia - Palazzo Broletto, P.za Paolo VI 25123 Brescia
- Giudice di Pace - Viale Europa, 25049 Iseo (BS)

Ultimo Aggiornamento

02
Feb/24

Ultimo Aggiornamento