A chi è rivolto

A tutti i cittadini italiani e stranieri residenti in Italia.

Descrizione

PagoPA è un'iniziativa che consente a cittadini e imprese di pagare in modalità elettronica i servizi emanati dalla Pubblica Amministrazione. Il sistema garantisce al cittadino sicurezza e affidabilità nei pagamenti, semplicità nella scelta delle modalità di pagamento e trasparenza nei costi di commissione.
Con questo sistema, per garantire una maggiore trasparenza, l'utente non è più obbligato a effettuare il pagamento con l'istituto bancario selezionato dall'Ente, ma può valutare le condizioni offerte da una pluralità di PSP accreditati su PagoPA e scegliere quello che ritiene più conveniente.
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito di PagoPA S.p.A. al presente link:

Come fare

Accedendo dal sito istituzionale al portale PagoPA dall’apposita sezione si possono effettuare:

  • pagamenti attesi: sono i pagamenti per i quali il cittadino ha ricevuto un avviso di pagamento da parte del Comune, in cui è indicato il Codice Avviso (IUV); inserendo tale codice il sistema richiama automaticamente i dati presenti nell'avviso di pagamento e sarà possibile procedere al pagamento scegliendo tra le modalità proposte.
  • pagamenti spontanei: sono i pagamenti che il cittadino effettua senza una richiesta preventiva da parte del Comune; in questo caso l’utente dovrà selezionare una delle voci disponibili nel menu del portale e procedere inserendo le informazioni richieste, successivamente potrà effettuare il pagamento scegliendo tra le modalità proposte.
Cosa serve

Avviso di pagamento (se presente).

Cosa si ottiene

Il pagamento.

Tempi e scadenze

Nessuna Scadenza

La scadenza è indicata sull’avviso di pagamento (in caso di pagamento differito) ed è pari a 30gg dalla data di creazione di tale avviso.

Costi

I costi variano in base alle commissioni applicate sul metodo di pagamento scelto.

Accedi al servizio

Clicca qui per prenotare un appuntamento:

Prenota Appuntamento

Casi particolari

Per tutti i pagamenti dei tributi comunali (TARI e IMU) l’ente fornisce il modello F24 precompilato.

Condizioni di servizio
Contatti

Ultimo Aggiornamento

27
Dic/23

Ultimo Aggiornamento